Corsi massaggio

Il Massaggio Drenante

Il massaggio drenante

Strutturazione morfologica e la biochimica del corpo
Elementi che formano la biochimica del nostro corpo che si inetrpretano con i 5 Massaggi “Il cielo ha le quattro stagioni e i cinque elementi per produrre, sviluppare, raccogliere e immagazzinare. Esso genera il freddo, il caldo, la siccità, l’umidità e il vento. L’uomo possiede cinque organi che trasformano i cinque soffi per generare gioia, collera, afflizione, tristezza e paura” (Huang Di Nei Jing)
Tutto il funzionamento del sistema emozionale, la relazione energetica tra corpo, mente, emozione e spirito è tratto dalla medicina tradizionale cinese. Ogni elemento viene sviscerato nella parte energetica, psicosomatica e fisica.

La tecnica del massaggio è una tecnica drenante. Lavora specificatamente sul meridiano della Milza/Pancreas e dello Stomaco. Lo scopo è quello di riattivare il metabolismo della linfa attraverso il sistema linfatico interpretare l'infiltrazione e le rughe: da dove nascono?

  • Il linguaggio segreto della Milza, del Pancreas e dello Stomaco;
  • L’interpretazione dell’inestetismo;
  • Le zone riflesse (il cervelletto, il metamero della Milza, del Pancreas e dello Stomaco);
  • Interpretazione dell’Elemento Terra;
  • Il movimento energetico della Milza (l’energia mentale);
  • Il sistema sensoriale gusto-cibo Pratica di lavoro il massaggio drenante.

Il Massaggio Dimagrante

Il Massaggio Dimagrante

È una tecnica dimagrante lavora sul sistema muscolare. L’intento è quello di spaccare e riequilibrare il tessuto adiposo interpretare l’adipe e la cellulite: capire da dove nascono.

  • Il linguaggio segreto del Fegato, della Cistifellea e della ghiandola del Timo;
  • L’interpretazione dell’inestetismo ;
  • Le zone riflesse (il cervelletto, il metamero del Fegato e della Cistifellea);
  • Interpretazione dell’Elemento Legno;
  • Il movimento energetico del Fegato (l’energia della forza);
  • Il sistema sensoriale della Vista Pratica di lavoro il massaggio dimagrante.

Il Massaggio Circolatorio

Il Massaggio Circolatorio

Manualità rilassante: lavora sul sistema nervoso e sul sistema circolatorio. Impariamo a sentire il battito cardiaco sull’addome diverso in ogni uomo. Comprendere la circolazione sanguigna, la cuperose, i capillari, le vene. Capire da dove nascono.

  • Il linguaggio segreto del Cuore, della Tiroide e dell’Intestino Tenue;
  • L’interpretazione dell’inestetismo;
  • Le zone riflesse (il cervelletto, il metamero del Cuore e dell’Intestino Tenue);
  • Interpretazione dell’Elemento Fuoco;
  • Il movimento energetico del Cuore (la spiritualità);
  • Il sistema sensoriale della parola e del tatto Pratica di lavoro il massaggio circolatorio.

Il Massaggio Ossigenante

Il Massaggio Ossigenante

Manualità riscaldante: una tecnica di pulizia profonda del corpo. Il riscaldamento porta ossigeno là dove manca. Manualità ottima contro l’invecchiamento precoce. Impariamo a spazzolare la nostra pelle. Comprendere la pelle secca e l’invecchiamento precoce. Capire da dove nascono.

  • Il linguaggio segreto dei Polmoni, dell’Apparato genitale e del Colon;
  • L’interpretazione dell’inestetismo;
  • Le zone riflesse (il cervelletto, il metamero dei Polmoni e del Colon);
  • Interpretazione dell’Elemento Metallo Il movimento energetico dei Polmoni (la struttura);
  • Il sistema sensoriale dell’olfatto Pratica di lavoro il massaggio ossigenante;

Il Massaggio Ormonale

Il Massaggio Ormonale

Manualità drenante: ottima tecnica innovativa per drenare gli edemi più profondi. Questa tecnica va a eliminare gli ormoni vecchi per far posto a quelli nuovi. Comprendere gli edemi, le occhiaie, l’atonia muscolare. Capire da dove nascono.

  • Il linguaggio segreto dei Reni, Surreni e Vescica;
  • L’interpretazione dell’inestetismo;
  • Le zone riflesse (il cervelletto, il metamero dei Reni e della Vescica);
  • Interpretazione dell’Elemento Acqua;
  • Il movimento energetico dei Reni (la volontà);
  • Il sistema sensoriale dell’udito;
  • Pratica di lavoro il massaggio ormonale;

Linfodrenaggio Dinamico

Linfodrenaggio Dinamico

Il corso di linfo dinamico è nato dall’esigenza di coniugare due aspetti fondamentali del sistema corpo: la pulizia e l’elasticizzazione. Il sistema linfatico è predisposto e strutturato per mantenere tutto il corpo pulito e libero da interferenze esterne, che se non combattute, portano a malfunzionamenti e col tempo a malattie. L’elasticizzazione, determinata dal buon funzionamento del sistema fasciale e delle catene muscolari, mantiene il tono muscolare a livello ottimale preservandoci dalle rigidità che possono portare, con il tempo, a posture compensative dannose per tutto il sistema muscolo/scheletrico. Sappiamo che il sistema linfatico ha come massimo propulsore del suo movimento il sistema muscolare, non avendo la pompa del cuore che ne genera il movimento, e che gli stessi muscoli vengono mantenuti puliti dalla linfa. Questo porta ad intuire immediatamente i benefici effetti che si possono ottenere della sinergia di due specifiche tecniche di massaggio, il linfodrenaggio e il decontratturante convogliate nel massaggio linfodinamico.

  • Il sistema linfatico: struttura e organizzazione;
  • Anatomia del sistema muscolare: suddivisione, struttura, funzioni e funzionamento;
  • Le articolazioni principali e loro funzione;
  • Introduzione al concetto di catena muscolare;
  • Introduzione al concetto di sistema fasciale;
  • Pratica di massaggio linfodinamico;

Massaggio Connettivale

Massaggio Connettivale

È una tecnica di massaggio che interagisce con gli strati profondi dei tessuti muscolari. È qui infatti che si accumulano le tossine a seguito della pressione e dello stress a cui viene sottoposto costantemente il nostro corpo. L'infiammazione del muscolo ne è un chiaro segnale. Ciò che la tecnica del massaggio connettivale consente è proprio lo scioglimento della tensione e il rilassamento dei tessuti muscolari interessati, comportando il rilascio di tossine e una migliore circolazione di ossigeno e sangue nel sistema. Ma non solo. Prima di tutto, perché “connettivale”? Il massaggio connettivale viene così definito in quanto agisce sul sistema connettivo, ovvero il sistema che provvede al collegamento, sostegno e nutrimento dei tessuti dei vari organi del nostro corpo. Grazie a questa interazione, la tecnica del massaggio connettivale si prefigge di ottenere un'azione riflessa, che va dagli stati profondi della pelle del soggetto fino a un muscolo o un organo sofferente. In questa particolare accezione, il massaggio connettivale viene arricchito dal termine “riflessogeno”.

La Storia del Massaggio Connettiviale

Viene presa in considerazione la grande ruota zodiacale, l’energia celeste e il collegamento tra uomo e cosmo. Ogni parte del nostro corpo è collegata con un segno zodiacale: sono i mesi impressi sul corpo dell’uomo. Quando l’energia celeste non è collegata, perché noi non rispettiamo la nostra essenza e quindi il nostro compito, si vanno ad alterare i nostri liquidi organici fino a creare la malattia. Prendiamo ad esempio il segno ARIETE: il suo dono è l’idea, la parte del corpo che rappresenta è la testa, la sua radice è la tiroide che dà la possibilità di dire la verità. Un ariete che è costretto a non esprimere le idee e a non dire la verità andrà ad alterare un liquido.

Riflessologia Plantare

Riflessologia Plantare

“Tutto quello che è in alto è anche in basso”. Su questa antica legge ermetica si basa l’interpretazione sottile del linguaggio dei nostri piedi. Tutto quello che è pensiero, nelle aree cerebrali, diventa chiave di lettura sotto i nostri piedi. Questo ci permette di fare prevenzione: capire un messaggio prima che diventi un problema fisico. La riflessologia plantare agisce per riequilibrare le funzionalità organiche che andranno a stimolare i metabolismi alterati dagli impulsi nervosi non elaborati.

  • Visione olistica del piede I Quattro Plessi del piede (sensitivo, emotivo, sociale, intrapersonale);
  • L\’interpretazione delle Dita del Piede e le cinque Energie;
  • Le chiavi di lettura degli organi dei visceri e delle ghiandole sotto la pianta del piede;
  • Esclusivo della nostra scuola l'interpretazione energetica ghiandolare sopra la pianta del piede;
  • Pratica di manualità (il bruco, la digitopressione e lo stiramento)

Il piede è la sede dei nostri pensieri quelli che non riusciamo ad esprimere. I pensieri nascosti si trasformano in chiavi di lettura sotto il nostro piede. Queste chiavi di lettura permettono a un bravo riflessologo di fare prevenzione andando a rilevare le tensioni del nostro corpo molto prima che la tensione diventi malattia. La scuola di riflessologia N.Id.O. ci parla di un metodo completamente nuovo per interpretare il piede. Ci fa entrare nel pensiero dell'uomo per farci capire le energie che scorrono dentro l'essere. L'energia nervosa serve per sdrammatizzare, se bloccata diventa pessimismo L'energia mentale serve per fissare e ricordare, se bloccata diventa avarizia L'energia sessuale serve per accettare il proprio ruolo, se bloccata diventa vendetta L'energia della forza serve per riconoscere i nostri limiti, se bloccata ci spinge ad andare sempre oltre L'energia di riserva serve per avere fede in noi stessi, se bloccata forma i falsi idoli.

Il Massaggio Riflesso

Il Massaggio Riflesso

Cosa sono le emozioni? Se bloccate si possono trasformare in inestetismo! Il massaggio riflesso toglie le tensioni che ingabbiano le nostre emozioni. Quando non abbiamo la possibilità di esprimere le emozioni, cioè le nostre verità negli ambienti, si formano delle tensioni che “ingabbiano” le masse muscolari ed il disco intervertebrale viene compresso. In conseguenza di questo la funzionalità organica si altera e, attraverso i liquidi organici, produce l’inestetismo. Il massaggio riflesso aiuta a “liberare” le masse muscolari attraverso mirate stimolazioni di specifiche zone del corpo.

  • Cosa sono le emozioni e perché si trasformano in inestetismo quando vengono bloccate;
  • L’incontro tra un ovulo ed uno spermatozoo il miracolo della vita;
  • La colonna vertebrale e le sue innumerevoli interpretazioni I punti riflessi e i cervelletti recettori;
  • Le cellule migratorie;
  • Il Grosso Intestino e il cervello organico;
  • La manualità del massaggio riflesso.
La colonna vertebrale: sede della nostra energia, collegamento diretto con l'universo, dove lo spirito si incontra con il cosmo.

Immagine colonna vertebrale Tutto è uno e l'uno e tutto. Noi siamo un Uno che fa parte del tutto. Tutto è energia, tutto scorre. Così dice il pensiero dell'universo. Le forze che muovono la natura sono le stesse che muovono gli esseri umani. Come l'individuo è una parte del cosmo-mondo così una cellula, un organo, un muscolo, un arto, per quanto piccoli, sono una parte viva ed essenziale del cosmo-mondo chiamato Uomo. Nell'individuo ogni parte interagisce con le altre e con la totalità di esse perché una è l'energia che scorre. Questa è la teoria del massaggio riflesso. La colonna vertebrale è il contenitore del midollo spinale in cui vengono registrate tutte le informazioni della nostra vita. È la sede di tutti i pensieri nascosti, di tutte le emozioni non vissute, di tutte le violenze subite da dove partono tutti i messaggi dei nostri organi. I Metameri sono delle linee immaginarie orizzontali che attraversano la colonna vertebrale dove l'energia si va a depositare. Quando le emozioni vengono trattenute e non vissute diventano materia e la materia si manifesta in contrattura, tensione e inestetismo. La Dermalgia si manifesta quando un liquido organico è già infiammato attraverso raffreddori, congestioni ecc.

Tecniche di massaggio specifiche che intervengono sui liquidi organici

Queste tecniche sono state sviluppate e testate da Renza Giannini dopo 30 anni di esperienza.

Massaggio Forza

Il Massaggio Forza agisce ripulendo il nostro corpo dai grassi insaturi. e’ indicato in presenza di cellulite, adipe, pelle grassa e pelle alipidica sul viso. Ottimo per persone che non vivono l’emozione della rabbia. L’erba protagonista del massaggio forza è la Salvia considerata dagli antichi un erba sacra purificatrice.

Massaggio Tempo

Il Massaggio Tempo agisce ripulendo la circolazione del nostro corpo. Il massaggio tempo è indicato in presenza di capillari, couperose e pelle sensibile. Ottimo per persone che non vivono l’emozione della gioia. L’erba protagonista del massaggio tempo è il Cipresso che come un antenna ci collega all’energia universale.

Massaggio Energia

Il Massaggio Energia agisce ripulendo tutti gli ormoni. Il Massaggio Energia è indicato in presenza di ritenzione e mancanza di tono. Ottimo per persone che non vivono l’emozione della paura. L’erba protagonista del massaggio energia è la betulla conosciuta dagli antichi come albero della conoscenza e della saggezza.

Massaggio Equilibrio

l Massaggio Equilibrio agisce riattivando il microcircolo linfatico. Il Massaggio Equilibrio è indicato in presenza di smagliature sul corpo e rughe sul viso. Ottimo per persone che non vivono l’emozione della preoccupazione. L’erba protagonista del massaggio equilibrio è il tiglio albero simbolo di longevità.

Massaggio Spazio

Il Massaggio Spazio riattiva l’ossigeno, liquido di giovinezza. Il Massaggio Spazio è indicato in presenza di pelle secca e disidratata. Ottimo per persone che trattengono l’emozione della tristezza. L’erba protagonista del massaggio spazio è l’arancio dolce anticamente simbolo di buon auspicio per la vita coniugale.